Uncategorized

Localizzazione cellulare android rubato

Ora che il tuo servizio è attivo, fai una prova utilizzando un qualsiasi computer connesso ad internet, collegandoti al sito internet iCloud. Come vedi, hai a disposizione una serie di azioni da poter fare.

Queste azioni verranno eseguite dal tuo smartphone solamente se è acceso e connesso a internet. Se non puoi rintracciare lo smartphone utilizzando il PC , prova a localizzare un iPhone tramite un altro iPhone o un iPad.

Traccia una posizione del telefono cellulare con Gestione periferiche

Oltre a conoscerne la posizione, sulla sinistra puoi trovare informazioni che ti indicheranno se il tuo telefono è acceso o spento, quanta batteria ha e a che rete è connessa. Basta accedere con un account Google annesso al dispositivo smarrito e utilizzare le funzioni di cui ti abbiamo parlato sopra. Molte persone vanno nel panico quando perdono il proprio cellulare, ecco perché siamo qui a spiegarti alcune azioni da compiere in caso di smarrimento del tuo smartphone.

Trovare il cellulare perso o rubato con una app antifurto

Seguendo la procedura, chi ha rubato il tuo smartphone non riuscirà ad avere accesso ai tuoi dati. Quindi, rassicurati e procedi serenamente nella lettura!

Il codice IMEI non è altro che un codice univoco che identifica il dispositivo. Per recuperarlo, puoi controllare la confezione del tuo smartphone o i servizi online di cui ti abbiamo parlato prima nei paragrafi di ogni dispositivo. Apri la pagina web di "Trova dispositivo personale".

Si trova al centro della pagina. Inserisci le tue informazioni di accesso.

Localizzare cellulare Android smarrito o rubato

Digita il tuo indirizzo e-mail Samsung e la password. Spunta la casella "Non sono un robot". Si trova in fondo alla pagina. Verrà mostrata una lista dei tuoi telefoni o tablet Samsung. Seleziona il tuo dispositivo. Clicca sul cellulare che desideri bloccare. Verifica la posizione del tuo Samsung Galaxy. Quando viene trovata la sua posizione corretta, verrà visualizzata al centro della pagina.

Blocca il tuo Samsung. Poi segui le istruzioni che appaiono sullo schermo.

Come trovare il cellulare perso o rubato con GPS e IMEI

Potresti trovare questa opzione sulla sinistra della pagina; Come ultimo tentativo per proteggere i tuoi dati puoi cancellarli completamente dal tuo Samsung. Non ti sarà più possibile rintracciare il tuo cellulare. Metodo 3.


  • Articoli consigliati;
  • cellular line iphone 5 bumper;
  • Cerchiamo telefono smarrito!
  • copiare rubrica da sim iphone 5.
  • intercettare messaggi whatsapp 2019!

Apri Google Maps. Si aprirà la pagina principale di Google Maps.

Se non hai ancora effettuato l'accesso al tuo account Google, clicca sul pulsante blu Accedi situato sul lato destro superiore della pagina. Poi inserisci l'indirizzo e-mail e la password per l'account di Google che usi sul tuo telefono Android.

Come trovare il cellulare perso o rubato con GPS e IMEI

Il mio consiglio è quello di cancellare la memoria dello smartphone in modo che il ladro non possa recuperare le tue informazioni private e rivolgerti alle autorità comunicando loro la posizione geografica del dispositivo. Nella pagina che si apre, digita la password del tuo ID Apple, clicca su Accedi e seleziona il nome del tuo iPhone dal menu a tendina Tutti i dispositivi che si trova in alto.

Entro qualche secondo, se il telefono è reperibile, dovresti visualizzare la sua posizione geografica su una mappa. I comandi impartiti verranno eseguiti automaticamente quando il telefono tornerà disponibile, cioè sarà acceso e connesso a Internet. Anche i Windows Phone di Microsoft dispongono di una funzione anti-furto integrata.

Come localizzare un cellulare Android

Per sfruttarla, collegati a questa pagina Web e accedi con il tuo account Microsoft lo stesso associato al telefono. Nel malaugurato caso in cui non si riesca a ritrovare un cellulare rubato , bisogna compiere tre operazioni fondamentali.


  • Cosa stai cercando?.
  • dati cellulare iphone ios 11 wind;
  • Come rintracciare un cellulare rubato, spento o smarrito?

Per richiedere il blocco del codice IMEI, devi utilizzare gli appositi moduli messi a disposizione dagli operatori telefonici. Qui sotto trovi i link per scaricarli o compilarli direttamente online. Quanto al blocco della SIM , puoi richiederlo semplicemente mettendoti in contatto con il tuo operatore telefonico e rispondendo alle domande che ti verranno fatte per verificare la tua identità. Eccone alcune che ti consiglio vivamente di mettere in pratica.